PESCHICI

E’ l’orgoglio del Gargano. Peschici è una cittadina davvero bella e molto particolare. E’ meta di un turismo sempre più numeroso ed offre un territorio incontaminato. Ha un aspetto quasi orientale: dal bianco candido della calce, che riflette la luce creando un effetto suggestivo, si distinguono piccole case dalla forma tondeggiante Sorta nel 970 su una rocca a strapiombo sul mare, … Continua a leggere

Pubblicato in MARE

MANFREDONIA

Considerata “la porta del Gargano”, Manfredonia conserva intatto quel fascino che le diede Manfredi, il re “biondo, bello e di gentile aspetto”.Sede del museo archeologico nazionale del Gargano, ove si conservano le famose stele funerarie sipontine che illustrano l’antica civiltà daunia, la cittadina propone al visitatore il suo centro storico, fatto di vicoli bianchi, ed il suggestivo castello svevo-angioino.In un … Continua a leggere

Pubblicato in MARE

ISCHITELLA

Storia e Turismo Ischitella: Ischitella è un comune che conta circa 4.500 abitanti ed è situato in Puglia, inprovincia di Foggia. Posta su un promontorio all’interno del Parco Nazionale del Gargano, Ischitellaè famosa per i meravigliosi panorami che si godono dal suo abitato e per lespiagge della costa adriatica. Le origini del borgo risalgono all’XI secolo, quando fu costruito il Castello Svevo. A pochi km si trova il comune di Foggia e il 20 maggio di ogni anno si … Continua a leggere

Pubblicato in MARE

GINOSA MARINA

Storia e Turismo Ginosa Marina: Ginosa è un comune di oltre 22.500 abitanti che si trova in Puglia, in provincia diTaranto. Posto tra la Murgia e la costa ionica, Ginosa sorge a poco più di 240 m.s.l.m. La cittadina, le cui origini sono antichissime, fu prima presidio greco e poibarbaro. Il nome Ginosa deriverebbe, secondo alcuni studiosi, dagli abitanti di Cnosso, che furono i fondatori della città. Molto importante per l’economia della … Continua a leggere

Pubblicato in MARE

GAGLIANO DEL CAPO

Storia e Turismo Gagliano del Capo: Il comune di Gagliano del Capo è situato nella regione Puglia in provincia di Lecce e conta circa 6.000 abitanti. Questo comune si trova sulla costa che si affaccia sul Canale d’Otranto e basa la sua economia sul turismo balneare, in quanto le spiagge del borgo sonomolto frequentate durante la stagione estiva. Le origini di Gagliano del Capo sono riferibili all’età del bronzo, come confermato da alcuni ritrovamenti archeologici.  Il 16 agosto si festeggia san Rocco, patrono di Gagliano del Capo.  

Pubblicato in MARE

CASTELLANETA

Storia e Turismo Castellaneta: Castellaneta è un comune di oltre 17.500 abitanti che si trova in Puglia, in provincia di Taranto. Castellaneta è costeggiata dalla gravina più grande di tutta la Puglia ed è una rinomata località balneare. Un tempo, le cavità che ci sono tra le pareti della roccia servivano per ripararsi dalleincursioni dei pirati. Il paese fu conquistato nel medioevo da Roberto I il Guiscardo, diventando … Continua a leggere

Pubblicato in MARE

BARLETTA

Storia e Turismo Barletta: Barletta è un comune di circa 93.100 abitanti che si trova in Puglia, in provincia diBari. Posto lungo la costa adriatica, Barletta sorge sul confine tra la Murgia e ilTavoliere delle Puglie. Le origini del borgo sono molto antiche e alcuni studiosi le fanno risalire al III secolo a.C. Nei secoli seguenti divenne una delle cittadine più importanti della regione e qui si svolse la celeberrima Disfida di … Continua a leggere

Pubblicato in MARE

ISOLE TREMITI

Storia e Turismo Isole Tremiti: Le Isole Tremiti sono situate in Puglia e fanno parte della provincia di Foggia. Il comune sorge a 75 mt. di altezza s.l.m., e conta circa 380 abitanti. Le sue origini sono legate al mito di Diomede, approdato qui esule dalla guerra di Troia. Le Isole sono situate tra le coste settentrionali del Gargano e … Continua a leggere

Pubblicato in MARE

OTRANTO

Storia e Turismo Otranto:                                  Otranto è un comune di oltre 5.270 abitanti che si trova in Puglia, in provincia di Lecce. Situato nella storica regione del Salento, Otranto sorge nella Valle dell’Idro e rappresenta la zona più ad est della penisola italiana. L’economia della cittadina è basata prevalentemente sulla pesca, sull’agricoltura e sul turismo, ricca fonte di reddito durante la … Continua a leggere

Pubblicato in MARE